cerca

Il progetto per l'edilizia può rigenerare l'Italia!

12 Marzo 2009 alle 10:33

Io non sono in grado di fare discorsi a livello globale, penso però d'aver capito e voglio farvi un esempio pratico. Mio figlio ha un piccolo appartamento in un vecchio condominio popolare di quattro piani. Ogni piano ha quattro appartamenti uguali. Il condominio affida ad una impresa l’appalto per la costruzione di un piano supplementare, il rifacimento del tetto e la sostituzione dei serramenti utilizzando materiali rispondenti alle norme relative al risparmio energetico. Rifare il tetto significa anche applicare pannelli fotovoltaici e un sistema di recupero delle acque piovane per usi non potabili (scarichi WC, irrigazione etc.). Una sistemazione della facciata se necessario (uniformare esteticamente il sopralzo con l’esistente). Come pagamento l’impresa si terrà i quattro appartamenti, uno dei quali non potrà essere venduto ma dato in affitto per un periodo prestabilito (20 anni? Per sempre?) a prezzi popolari. Vantaggi per il condominio, per l’impresa e per i suoi dipendenti, per le aziende da cui l’impresa acquisterà i materiali, e vantaggi per la collettività. Se dipendesse da me, inizierei domattina.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi