cerca

Mourinho e i giornalisti

5 Marzo 2009 alle 18:48

I 7 minuti di Mourinho sono l'argomento della settimana: chi li apprezza (Berselli su Repubblica), chi li contesta (Dotto su La Stampa), chi ne fa una questione di stato (Sconcerti sul Corriere della Sera). Il Foglio si schiera a favore del marziano portoghese. Marziano in quanto dice cose che molti pensano, e i primi sono i tifosi, gli spettatori, quelli che - in fin dei conti - giustificano anche gli stipendi dei cronisti. Ovvero: a Raisport pochi capiscono qualcosa di calcio dal punto di vista tecnico (De Luca e Bagni), quindi preferiscono buttarla "in caciara"; a Mediaset la situazione è molto simile, con la tendenza a polemizzare alimentata anche dalla brutta stagione del Milan (Pistocchi docet); su Sky si tende sempre a stemperare i toni, con tutti, riducendo il tutto a un polpettone difficile da sostenere per tutto il pomeriggio. "Mia personale opinione", come direbbe Mourinho, è che sia un vaso di Pandora che si sta scoperchiando e il coperchio tornerà a coprire il vaso non appena Mourinho se ne andrà.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi