cerca

Amore/14

5 Marzo 2009 alle 18:15

I miei due figli sono stati in coma egregio signore con scarsissime possibilità di sopravvivere. L'amore conduce a vette altissime e negare se stessi per gli altri non significa eliminare chi soffre. Avremmo continuato imperterriti a star loro vicino anche per decenni. E' la differenza abissale che intercorre tra amore vero e desiderio di liberarsi di scomodi fardelli adducendo scuse banali. Questo vale per Eluana e per tutti dico tutti coloro che vivono situazioni di immenso dolore. Punto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi