cerca

La volpe e l'uva

26 Febbraio 2009 alle 17:30

Non ho ancora capito se l'Inter considera la Champions "acerba" (rimandata) oppure "amara" (inutile). Nell'attesa l'interista Maurizio Crippa si gode Mou mentre "arriccia le labbra e lampeggia gli occhi puntando misterioso fuori inquadratura." Chi si accontenta gode. Da "meticcio" milanista sono abituato a godimenti più elevati: vedere la coppa dalle grandi orecchie alzarsi sopra il capo del nostro Capitano "è gustosa come il nettare degli dèi."

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi