cerca

Sono solo canzonette?

23 Febbraio 2009 alle 14:00

Il movimento omosessuale è impegnato, dopo Sanremo, a ristabilire affannosamente la sua verità ideologica che non riguarda i singoli ma il collettivo. Su tale ideologia identitaria esso si regge e su questa basa la sua cruciale funzione sociale che solo superficialmente e dichiaratamente è quella di tutelare dalle discriminazioni. Il sistema dovrebbe infatti strutturare e rendere credibili a auspicabili scelte di vita solo subite, confusioni identitarie, storie familiari disordinate, vissuti dolorosi ecc. In quello che si potrebbe definire “inconscio mediatico-collettivo” ha bussato l’altra sera una voce, semplificatoria, furba, artisticamente discutibile quanto si vuole, che ha detto cantando “il re è nudo”, quello che ho sempre desiderato era altro. Si sono così svelati e hanno detto la loro attivisti e supporter, conniventi, fiancheggiatori e ponzi pilato su cui si regge il grande circo ideologico del nostro tempo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi