cerca

Disegni assai chiari

23 Febbraio 2009 alle 21:15

Io, purtroppo per me, forse perché cattiva, poco o nulla sentimentale e un po' andreottiana (A pensar male si fa peccato ma...) non ho mai nutrito troppi dubbi sulle reali intenzioni del signor Englaro e dei suoi sodali. Eppure sono riusciti, quasi, a farmene vergognare e a farmi premettere, sempre, ad ogni affermazione sull'argomento, professioni di comprensione dolente per la terribile coerenza di quell'amore paterno. Oggi non sono stupita, né indignata o delusa. Solo mai mi ha tanto addolorato dover riconoscere che i fatti mi stanno dando ragione. Avrei, davvero,tanto voluto aver torto. Caro Direttore, grazie per la sua invettiva. Vi pulsa un cuore d'uomo. E non si soffermi troppo sullo schifo. Noi uomini, soli, non siamo quasi mai capaci d'altro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi