cerca

La Sicilia e Veltroni

20 Febbraio 2009 alle 17:30

La Sicilia è la terra del 65 a 0.L'unica regione che ha cancellato la rappresentanza della sinistra al Parlamento nazionale nelle elezioni del 2001 e che alle regionali del 2008 ha consegnato le ha consegnato una manciata di deputati confezionando la vittoria al Movimento per l'Autonomia di Lombardo. La Sicilia è l'indice di quanto la sinistra nazionale sia sganciata dalla realtà. In una terra dove il PIL ,l'indice della ricchezza prodotta, è inferiore a paesi come l'Argentina o l'Uruguay e che attualmente è meno della metà d quello medio delle regioni settentrionali, proprio qui la sinistra scompare. Dovrebbe essere l'esatto contrario. Forse l'inesistenza della sinistra italiana nella regione che ne avrebbe maggior bisogno è il maggior sintomo del malessere storico della sinistra in italia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi