cerca

L'unico candidato anti-Berlusconi

18 Febbraio 2009 alle 19:00

E' alto, bello, laico, con un gran fiuto politico, ha carisma, e' sufficientemente politically correct, e' abbastanza istituzionale, e' anti-fascista, non e' antisemita ma neanche anti-islamico, non e' un antipolitico, anzi e' un vero politico di professione. Sara' dunque Fini il candidato leader anti-Berlusconi, reclutato dalla sinistra? E se qualcuno mettesse bocca e dicesse che e' un post-fascista o un ex fascista, gli va risposto che e' sempre meglio di quel fascista vero, ne' post e ne' ex, ma semplicemente qui e ora, che e' Tonino di Pietro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi