cerca

Sì, non cavilliamo...

17 Febbraio 2009 alle 06:30

Caro Ferrara, io sono ben contento di vivere nella speranza e nella felice dipendenza da coloro che mi amano - ma il come e quando e il quibus auxiliis non lo lascio scegliere né a te, né a Gasparri, né a Barragàn. Tu, al massimo, puoi decidere se cestinare la presente o no. Ti dovrà bastare, temo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi