cerca

Territorio non disponibile

16 Febbraio 2009 alle 14:55

Girando per la pianura emiliane e romagnola, capita d'imbattersi nei cartelli stradali che indicano l'inizio di in paese: spesso allo stesso palo è appeso un cartello, a volte un pò slavato, che dichiara il Comune "de-nuclearizzato" oppure "non disponibile per armi nucleari". Una stupidaggine, per rassicurare i passanti - ed i votanti - che in quel paese non si accettano missili balistici intercontinentali o centrali termonucleari a Plutonio - ed una sorta di delirio di onnipotenza del locale consiglio comunale, che si occupa più di politica estera o di massimi problemi, che dello stato delle fognature o dei fossi. Ma siamo in Italia, si sa. Vista l'avanzata del delirio degli ultimi tempi no messo sulla porta della mia casa il cartello "Territorio Non Disponibile alla Eutanasia". Chissà, mi denunceranno ?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi