cerca

Nessuno tocchi Caino. Eva si è meritata tutto questo. Adamo dorme. Ed Abele?

16 Febbraio 2009 alle 19:04

Le impronte digitali? No. E' razzismo. Il reato di clandestinità? No. E' anti-integrazione L'esercito a presidio delle città? No. E' autoritarismo. Il controllo dei campi nomadi? No. E' contro-culturale. Rimpatriare i clandestini? No. E' politicamente scorretto. Aumentare le pene? No. Le carceri sono stracolme. Mano dura contro gli zingari? No. L'Europa è contraria. Videocamere per controllare il territorio? No. Violano la privacy. Legittima difesa? No. Non vogliamo il far west. Le ronde? No, è lo stato che deve difenderci. Leggi speciali? No, portano ad una deriva razzista Abolire gli arresti domiciliari per gli stupratori? No, nessuno tocchi Caino. Castrazione chimica? No. La libertà del corpo è sacra. Castrazione fisica? Beh, questo è veramente esagerato. Bonificare i parchi? No. I diseredati dove vanno a dormire? Espellerli subito? No. Bisogna prima conoscere con esattezza tutti i loro dati anagrafici. Togliere la gratuità delle cure ai clandestini? No. Bisogna curarli, sempre e comunque. Facciamo questo? NO. Facciamo quello? NO. Un decreto di urgenza? NO. Ammazziamo Abele? (non si è sentita nessuna risposta). Cavolo, questo governo non ha preso una iniziativa, una che sia una, per la sicurezza dei cittadini. Solo parole e spot astratti... Allora svegliamo Adamo? No. No. Lasciamolo dormire. Quando avrà sete e fame si sveglierà da solo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi