cerca

Chiricopensiero pagato dal contribuente

13 Febbraio 2009 alle 19:30

Dall'arena di Annozero, dopo una folgorante tournée in tutti i canali, la signora Chirico sentenzia che visto che la povera Englaro non era tanto bella a vedersi, è giusto che sia stata eliminata; a parte il dettaglio trascurabile che la giornalista di proscrizione è stata introdotta al capezzale della donna che agonizzava da da due giorni grazie al "protocollo", il suo pensiero è un'interessante sintesi fra il missitaliismo da concorso e la soluzione finale: d'ora in avanti la qualità della pelle sarà requisito essenziale per sopravvivere per legge: e noi bruttini? Ci sarà una apposito tribunale decretante: o tronisti, o paralumi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi