cerca

Questo mi sembra troppo

11 Febbraio 2009 alle 19:22

Englaro al tg del Friuli: "Non perdono la mancanza di rispetto nei riguardi di Eluana e della mia famiglia in tutti questi anni. Eluana ha subito non un accanimento terapeutico, ma una violenza terapeutica: non voleva che nessuno le mettesse le mani addosso e loro lo hanno fatto continuamente per 17 anni". Va bene il dolore, va bene la rabbia, va bene tutto, ma se il signor Englaro è un uomo onesto dovrebbe chiedere scusa alle suore per queste parole: non si sputa rabbiosamente su chi in tutti questi anni si è preso carico con amore della fatica che tante famiglie portano invece direttamente sulle proprie spalle: perchè di Eluana non se ne sono occupate le sue mani e quelle della Sua numerosa famiglia, fin dall'inizio, signor Englaro, se sapere sua figlia in mani altrui le repelleva così tanto?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi