cerca

Libertà di pensiero?

11 Febbraio 2009 alle 20:15

Gentile Signor Jacopo Parravicini, ho letto il suo intervento molto forte. In teoria, in democrazia, ciascuno dovrebbe poter esprimere i suoi pensieri senza paura di ritorsioni. Sul Messaggero Veneto di oggi, quotidiano di Udine, l'avvocato della famiglia Englaro e del medico che ha tolto la nutrizione a Eluana, ha dichiarato che metterà al setaccio tutte le dichiarazioni scritte, pubbliche o televisive di chicchessia per avviare infinite querele con richiesta di danni. Temo che molti, che dovrebbero poter parlare liberamente saranno oggetto di querele. E' terribile ma è così. Sono preoccupato perchè dopo ciò che hanno fatto, agiranno anche contro chi la pensa diversamente. Peggio di così.... Un caro saluto e, se posso, la comprendo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi