cerca

Cosa ci rimane dopo Eluana

10 Febbraio 2009 alle 11:10

Io e mia moglie siamo ora agghiacciati, affranti per la povera Eluana, ed inquieti. Oggi siamo ancora più preoccupati, per noi ed il nostro bambino, circondati come ci siamo accorti di essere da una maggioranza rumorosa di superficiali e pericolosi alfieri della libertà di coscienza, assassini consci ed inconsci della dolcezza e del sacrificio d'amore, del senso della vita. Ci rimane la preghiera del cuore per Eluana e per i ciechi che l'hanno rapita e l'hanno fatta soffrire; il coraggio della verità mostrato dalla Chiesa; la luce di tante persone umili e semplici dai sentimenti spontaneamente misericordiosi; le suore misericordine di Lecco; la voce controcorrente di questo giornale ed il vivido sdegno del suo direttore, che grida forte contro la dilagante mistificazione del senso di umanità.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi