cerca

In hoc signo vinces

9 Febbraio 2009 alle 14:00

Ieri il Papa all'angelus ha ricordato: “Il Regno di Dio è guarigione nella profondità del nostro essere”. Quindi facciamoci passare il mal di pancia. Eluana non è stata sconfitta dai magistrati. La vita non viene calpestata dalla flotta di volontari della “Quiete”. Eluana vince. Pensiamo solo a quanti ha scosso dal torpore dell’indifferenza. Eluana ha la stessa possibilità di felicità oggi ed eternità domani, che abbiamo noi. A meno che non siamo noi ad insinuare il dubbio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi