cerca

"Beppino qui, Beppino la'". Ma alle suore chi ci pensa?

6 Febbraio 2009 alle 08:00

Cosa devono provare in questo momento le suore a cui e' stata strappata da un onnipotente magistrato una creatura che loro sicuramente amavano teneramente? Tanto piu' consapevoli della morte atroce che la attende. Nessuno si cura dei sentimenti e del dolore di queste "madri adottive" che a mio avviso hanno piu' voce in capitolo che Beppino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi