cerca

La morte non può essere per legge

5 Febbraio 2009 alle 10:55

Lo stato non può avere tra le sue funzioni quella di ratificare il desiderio di morire in casi di sventura. In quanto rappresenta l'intero popolo dovrebbe presupporre l'inclinazione alla vita e non assecondare voglie mortifere. Il caso Englaro potrebbe fare da apripista a risolvere molte situazioni angoscianti con faciloneria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi