cerca

Ad personam

5 Febbraio 2009 alle 15:09

Berlusoni: "Stiamo lavorando per intervenire". Coraggio Presidente! lo faccia e lo faccia alla svelta! Faccia ciò di cui l'hanno accusata innumerevoli volte. Prenda un inequivocabile provvedimento "ad personam", per una "personam" ben precisa. Un provvedimento che sancisca che far morire una "personam" di fame e di sete non è altro che un omicidio. Salvi la vita della "personam" Eluana Englaro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi