cerca

I farmaci per la buona morte

4 Febbraio 2009 alle 17:20

E' incredibile: alla cara Eluana verranno somministrati dei farmaci per evitarle sofferenze nel momento del distacco definitivo da questo schifo di terra. Quindi si tratta di accanimento terapeutico necessario per staccarle il sondino che la alimentava.Ma che razza di incongruenza è mai questa: ti ammazzo perchè i giudici hanno deciso che sei indegna di vivere ma in qualità di medico ti somministro farmaci perchè non ti è più consentito di alimentarti e idratarti col sondino! Ma questa gente da quale cavolo di abisso proviene oppure quale schifezza di evoluzionismo ha consentito loro di definirsi persone.? Sono sgomenta eppure nel mio piccolo continuerò ad assistere con tutte le mie energie psicofisiche chi soffre e mi sentirò in tal modo vicinissima alla piccola Eluana.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi