cerca

Avanti il prossimo

4 Febbraio 2009 alle 12:30

A "La Quiete", per far posto a Eluana (e al suo "plotone"), hanno spostato tutti i degenti del reparto "Alzheimer". Nessun problema: secondo i criteri in vigore,i prossimi potrebbero essere loro, delle "non persone". Come mia nonna che, presente e vitale come un geranio d'inverno, doveva essere accudita, lavata e imboccata. , dicevo ai miei figli piccoli, . Qualcuno a turno doveva rinunciare a qualcosa, a uno svago, a una piccola gita. Se oggi i miei ragazzi sono un po' meno egoisti (e sono sicura che in cuor loro sanno benissimo che non si può sempre e soltanto fare il proprio porco comodo), più che a tanti bei discorsi lo dobbiamo a quell'essere "inutile".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi