cerca

Salviamo Eluana

3 Febbraio 2009 alle 15:56

Giustissmo l'appello del Presidente della Rebubblica contro violenza e xenofobia! Egli si rivolge a chi ha responsabilità istituzionali ed educative ,ma come si fa a pensare di educare quando non ci sono punti fermi a cui guardare. E la vita, la vita in quanto tale, è un punto fermo inderogabile per tutti:italiani o stranieri,poveri o ricchi, malati o sani, belli e brutti... Ci sarà un appello "istituzionale" importante per Eluana?! Io dico no alla morte per fame e per sete! Nessuno può toccare la vita,non possiamo decidere noi della vita di una persona.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi