cerca

Eutanasia

28 Gennaio 2009 alle 18:00

Qual'è la linea sottile che permette di dire cosa sia e cosa non sia "accanimento terapeutico". Io pur essendo cattolica, non condivido questo atteggiamento ostruzionista della Chiesa. Ogni giorno si compiono atti d'eutanasia e non perchè si privi della vita. Eutanasia è anche lasciare solo il malato con la sua malattia, isolarlo perchè diverso. Eutanasia è considerare inutile un malato...un peso... Eutanasia è la paura di guardare negli occhi un malato e leggervi la paura, il dolore, la disperazione. Se, Eluana, invece di decidere di voler morire, avesse deciso di donare gli organi, sarebbe stata elogiata,glorificata. Cosi invece è crocifissa sulla croce, la sua vita come i Grani dei Misteri Dolorosi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi