cerca

Cambiare idea

28 Gennaio 2009 alle 19:30

L’idea che qualcuno possa trovarsi nella stessa condizione della modella brasiliana Mariana Bridi De Casta mi fa una tale paura che non avevo nemmeno voluto leggere la notizia sul sito del Corriere. Sono certo che di fronte a disabilità molto gravi questo sia l’atteggiamento della maggior parte della gente sana. So anche però che l’atteggiamento della maggior parte delle persone che si trovano in simili situazioni è opposto. Ciò implica evidentemente che la probabilità di cambiare idea su questi temi è molto alta quando si è coinvolti in prima persona, e questo mi rende molto perplesso sull’opportunità di introdurre in Italia il testamento biologico, per non dire delle sentenze che riguardano il caso di Eluana Englaro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi