cerca

lasciamo perdere scienza e...coscienza

23 Gennaio 2009 alle 12:43

Trovo ridicoli i tentativi di utilizzare la scienza per spiegare la presenza o l'assenza di dio. vedo però che tali tentativi vengono curiosamente portati avanti più dai credenti per dimostrarne la presenza che non dagli atei/agnostici per dimostrarne l'assenza. affermare che la coscienza non è un prodotto dell'evoluzione significa negare l'evidenza della nostra evoluzione. i lemuri e gli ominidi, nostri progenitori, non ne erano (probabilmente dotati) e quindi si può ritenere assodato che esse stessa si è creata per via evolutiva. ciò a meno di non credere strettamente che discendiamo dalla costola di adamo, nel qual caso avremmo bisogno di un buon psichiatra.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi