cerca

Obama - Please don't change

20 Gennaio 2009 alle 14:30

Se io fossi un pubblicitario americano e se fossi adeguatamente pagato da qualcuno dei sostenitori più di sinistra del Messia Nero, oggi pubblicherei un annuncio con questo titolo, corredato da un riassuntino veloce di tutte le promesse salvifiche fatte dal Messia Nero durante la sua campagna elettorale. Infatti c’è già chi storce il naso per diverse scelte da Lui compiute, per esempio nella costituzione del suo team, troppo simile a quello che avrebbe messo in piedi McCain, e perfino con uomini di Bush!! È la loro delusione incipiente che esprimerei – da bieco scriba prezzolato - nell’accorato avvertimento: “Please don’t change”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi