cerca

Kaka, quando i milioni sanno diventare bruscolini

20 Gennaio 2009 alle 11:30

Coup de theatre in diretta TV. Quando, davvero, i milioni sanno diventare dei bruscolini. Nella serata calcistica TV, dove ormai sembrava perfezionato e definito il passaggio di Kakà agli sceicchi del petrolio (che sa prenderti e,poi, restituirti),..il Cavaliere con una telefonata "sgup" (biscardiano) al Processo ha rimesso tutte le cose a posto, rinunciando ad una "entrata" di dimensioni stratosferiche e pericolosissime per il futuro del calcio. In prima stesura, ero per lo "chapeau" al Presidente (al quale avrei, contemporaneamente, auspicato di applicare la stessa abilità commerciale per il Sistema Italia) per "l'operazione" ormai raggiunta,...visto che in questo quadro sociale è difficile credere ai"sentimentalismi" a..."sette zeri"...mentre penserei piuttosto ad una strategica alchimia socio politica di lungo respiro. Come non immaginare, nella mattinata, "strilloni" che a tutta voce diffondono la notizia che Kakà non andrà più ad allietare le pupille degli sceicchi (mandando in secondo ordine l'insediamento di Mr. Obama). L'ambiente milanista è in gran fermento per l'occasione volutamente "cestinata". La calata degli "sceicchi", sul calcio internazionale, potrebbe avere un effetto domino fibrillatorio negli spogliatoi e ambienti calcistici, destabilizzandoli. Se si ripetesse per Buffon quello che è successo per Kakà...i nostri cuori, di tifosi economisti, potrebbero non farcela !!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi