cerca

L'insostenibile esistenza di Dio

15 Gennaio 2009 alle 20:45

I destini dell'universo sono desolatamente privi di ogni disegno divino. Sul pianetino chiamato Terra scimmie parlanti, in gran parte superflue, per un capriccio evolutivo del proprio codice genetico di mammiferi sociali, parlano, irretiscono, benedicono, ammoniscono, sgozzano e talvolta esplodono in mone di dio. Per fortuna tra 1 miliardo di anni saremo tutti bolliti dal dio Ra. Passo e chiudo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi