cerca

Nuvoloso

13 Gennaio 2009 alle 12:49

Complimenti ad Annalena Benini per l'articolo sulla commemorazione televisiva dedicata a De Andrè. Condivido pienamente. Lo hanno definito poeta, mito, pacifista, eroe, mancavano solo le guarigioni miracolose. Dalle sue canzoni e dalle sue parole in realtà lui era un uomo con difetti e vizi comuni ma con lo straordinario dono della canzone. Da sempre lo ascolto per questo. Oltretutto il trattamento riservato a Massimo Bubola (coautore dei migliori album della sua discografia) è stato imbarazzante. Manco una parola. Ah però la Luciana fa ridere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi