cerca

Il bene - niente in cambio

13 Gennaio 2009 alle 07:00

Ma cosa è in fin dei conti il bene? E’ qualcosa che si sente e si fa verso il prossimo e non richiede in cambio nulla. Presuppone gratuità. Come la madre verso il figlio o una persona ad un’amico. Il top è il bene che sente e fa il nonno ad un nipote di 3 anni. Ben sapendo che quando il piccolo avrà 20 anni e sarebbe in grado di restituirgli qualcosa, lui sarà troppo vecchio. Oppure la gratuità che si vede negli ospedali, tra sconosciuti. Memorabile un pezzo di Gaber, a tal proposito, intitolato “Gildo”. Altri ci mettono quel qualcosa in più, neanche richiesto, che gli viene dal profondo del cuore, talune badanti, alcune maestre, qualche prete, tutte e tutti nella gratuità, senza richiedere mai niente in cambio. Tipo le suore di Eluana.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi