cerca

Quando l'unica politica post-partisan sulla Giustizia la fa l'ANM

8 Gennaio 2009 alle 13:15

Dichiara l'ANM: "l'auspicio di Mancino a una riforma del Csm attraverso modifiche della Carta Fondamentale contraddice la comune convinzione di piena validita' dell'assetto costituzionale." Traduzione? "Riformate tutto quello che volete, ma non toccate la Giustizia, che e' affar nostro!". Infatti, a pensarci bene, se ci sono cose che funzionano bene in Italia sono, nell'ordine: le indagini di polizia, super-efficaci; il sistema processuale: agile, flessibile, veloce, dove la presunzione di innocenza e' principio-base, la durata dei processi e' la piu' bassa fra i paesi OCSE, la certezza della pena e' garantita, l'errore ridotto al minimo; le patrie galere, gia' modello europeo di rieducazione e di civilta', strutture moderne e avvenirstiche;...e per noi, quelli che amavano i telefilm di Perry Mason e Iron Side, manco la divisione delle carriere...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi