cerca

Magistrale Magister

8 Gennaio 2009 alle 10:16

Il punto cruciale delle osservazioni di Sandro Magister sul comportamento della Chiesa Cattolica è quando sul finire dell’articolo richiama l’islamologo gesuita Samir, il quale scrive che "La radice del problema israelo-palestinese è politica. Il problema risale alla creazione dello stato d’Israele e alla spartizione della Palestina nel 1948 decisa senza tener conto delle popolazioni in Terra Santa ". Sarà anche forzato il mio precedente esempio Romagna/kossovari, come ha fatto notare giustamente Dario Serra, ma sta di fatto che per i palestinesi (nonchè mezzo mondo e la Chiesa Cattolica) lo Stato di Israele in pratica... non esiste. O, almeno, non è gradito.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi