cerca

Quanto sarebbe bello....

7 Gennaio 2009 alle 15:15

Volevo iniziare con un più apologetico " dove erano i fratelli ebrei quando ammazzavano i cristiani in India?", "Dove era Bat Ye'or e c.?";" Quando mai avete o fratelli islamici moderati urlato per la liberazione di due Suore rapite dai Vostri confratelli ?". Ecco, volevo iniziare così! Ma poi, ho pensato a Benedetto XVI ed alla Sua Speranza, ho ripensato al CORAGGIO DI BENEDETTO XVI a Ratisbona, ed inizio così:" Come mi piacerebbe che per reciproco rispetto e condivisione per l'Amore verso il Dio Padre quando un Cristiano è ammazzato gli Ebrei ed i Mussulmani scendessero in piazza! Come mi piacerebbe che quando un Mussulmano è ammazzato Cristiani ed Ebrei scendessero in piazza e così via...". Constato semplicemente che se la Chiesa parla ingerisce ( post Ratisbona) se la Chiesa non parla è connivente (Fini). Boh! A me sembra l'unica realtà non ammalata di Alzheimer e sempre in difesa del più debole ed innocente: sia questo mussulmano sia questo ebreo. La Chiesa è per il più piccolo, Persona, non per la difesa di uno Stato! La differenza è evidente e penso non meriti altri commenti!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi