cerca

Pallottole e libri per bambini

5 Gennaio 2009 alle 14:15

Che crudo e sconfortante destino per i bambini palestinesi che vengono ad exsistere ( si con la x) esclusivamente quando colpiti da pallottole dell'esercito israeliano. E il resto della loro vita, dei loro giorni? Cosa ha preparato per loro la dirigenza più fanatica del popolo palestinese? Scuole speranza? no! un destino di odio e sofferenza. Un odio intergenerazionale ed una inevitabile sofferenza ad esso connessa. Perché? Perché semplicemente vorrebbero che non exsistesse, che venisse cancellata l'unica nazione democratica di quella regione. Ed allora in nome di questa irrealistica e nazisticamente mortifera idea che soppianta la ragione e l'intelligenza pratica del vivere si è distrutta la dignità di un popolo e si è preparato per esso un futuro di odio e di morte. Un popolo eterno strumento di un necrofilo progetto che le istupidite masse dell'ignava europa non riescono a vedere nella sua spaventosa evidenza e come automi, regolati da un pavloviano meccanismo, bruciano bandiere israeliane e con esse i residui della loro intelligenza delle cose.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi