cerca

Occhio per occhio… e il mondo diventa cieco

3 Gennaio 2009 alle 15:23

Gli argomenti serissimi andrebbero trattati in maniera seria.Nessuno pensa che si dovrebbe andare a cena con Hamas,che ovviamente a ragionare e a fare un passo indietro non ci pensa affatto.Però,come suggerriva un bell'articolo sul Corriere,sarebbe bello che Olmert fosse uomo in grado di rivolgersi direttamente alla popolazione di Gaza chiedendogli di ribellarsi ad Hamas,facendo appello alla voglia comune di pace,alla comune paura,al comune amore verso i propri figli.Certo non basterebbe:ma se la comunità internazionale(il cui errore mostruoso ante 48 è stato ben sottolineato da qualche lettore)decidesse sul serio di cercar di rimediare al danno fatto e iniziasse innanzitutto a non considerare affatto Hamas un interlocutore sotto nessun punto di vista,e aiutasse sul serio,e non una tantum,Gaza a rialzarsi,si potrebbe iniziare a raccogliere qualche frutto.Sì soldi,tanti soldi..tutti quelli che gli dobbiamo,a loro e anche ad Israele.Soldi per migliorare la loro vita,per mangiare bere curarsi andare a scuola lavorare...soldi che li tolgano dal giogo di Hamas "stato assistenziale" come Hezbollah.Soldi ad Israele,per aiutarla ad andarsene da dove se ne deve andare,e a ricostruire dove deve ricostruire. Oppure no,continuiamo a rispondere alla violenza con la violenza,aspettiamo il ritorno delle prime bombe umane,aspettiamo la terribile risposta di Israele,aspettiamo l'Iran che non aspetta altro.Poi l'unico sopravvissuto potrà dire sfregandosi le mani che bisognava difendersi,ecchecavolo. (per il lettore che cita il Gandhi guerrafondaio:serietà vorrebbe che si dicesse che tutte quelle frasi del Mahatma sono nell'ambito dell'argomentazione sulla non violenza che tutto è fuorché passiva rassegnazione,perché la passiva rassegnazione,l'accettare le cose come vengono,è peggio della violenza.Il violento può cambiare,il vile rassegnato no.Chi ha orecchie per intendere,intenda) « La nonviolenza è il primo articolo della mia fede. È anche l'ultimo articolo del mio credo. »

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi