cerca

GIANFRANCO FINI e la PATENTE EUROPEA di DEMOCRATICO ANTIFASCISTA

18 Dicembre 2008 alle 14:53

Abbiamo tutti recepito parecchie volte che Gianfranco Fini si è affrancato definitivamente, in maniera eclatante da quel Movimento Sociale Italiano di cui era stato principino ereditario, essendo stato il pupillo di Giorgio Almirante, persona integerrima che non osò mai disconoscere (come fece Dario Fo)il passato trascorso a Salò. L'abbiamo compreso tutti. Tutti siamo contenti che abbia chiarito e ricordato che le "leggi razziali" fasciste furono il male assoluto e realtà aberrante per un Governo civile; Fini l'ha ripetuto, però, in maniera talmente ossessionante ed anche senza esserne sollecitato, molte più volte di gente che, veramente, le ha combattute, che, ovviamente, fa nascere il lecito sospetto che voglia solo emanciparsi per assurgere con una Patente, definitivamente tra i democratici veraci. Ma il troppo è stucchevole. Prendersela anche con il Vaticanio che fu insensibile a quelle leggi è francamente penoso e fa scadere la polemica a livello di chi sia il primo della classe tra i pierini. Debbo riciclare il "ma anche" veltroniano, che è un modo tipicasmente italiano di far buon viso a cattiva sorte. E' vero: le "leggi" non furono ufficialmente molto contrastate, ma in Italia vi è sempre il modo di sopravvivere comunque, dove il fascista che indossava la divisa e faceva la faccia truce durante i raduni, lo faceva per lavorare come bidello, al comune, all'opera nazionale,"ma" era "anche" quello che aiutava di nascosto, riuscendo ad avere i pacchi dono fascisti, chi aveva bisogno e chi si nascondeva, essendo ebreo. I preti poi, furono i primi a nascondere in chiesa, i fuggitivi... Non si può dire: i documenti dimostrano che non fu fatto niente, perché semplicemente i documenti, in Italia, non hanno alcun valore reale dal punto di vista storico-documentale! La realtà italiana è tutta un'altra storia e non la si può stravolgere, ora, solo appellandosi ai pezzi di carta per farsi belli... Mi dispiace, Gianfranco, stavolta hai toppato di brutto!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi