cerca

C'era una volta...

15 Dicembre 2008 alle 18:38

La legge naturale! qualcuno, assolutizzandola, partorì quello che si sa, nel nome dell'ottimismo cosmico. Si chiamavano Hitler, Stalin e, in parte, Mussolini. Poi, dopo un po' di tempo, qualcuno accese la luce e si scoprì che ok! "bene e male", ma che il bene non sia usato per far furoi i mala-ti ( Chiesa cattolica). Si ripartì da quell'onda lunga, impostando un'Europa in cui allo stato fu dato il compito di tutelare il modello virtuoso generato dalla natura e di lasciar libertà di agire a chi a quel modello non voleva aderire ( es. Matrimonio, convivenza). Fine della Storia. Libertà di educazione e se ci stai bene se no cavoli tuoi. Libero di fare con il tuo popò quello che vuoi. Poi ci furono i nuovi illuministi, quelli che la tecnica è tutto, quelli che cosa vuoi che sia la natura se non un qualcosa che qualcuno ha inventato per fregarci. No! Tutto è caos e solo l'uomo può far quadrare il cerchio! Come far funzionare il tutto? Mah! Semplice neghiamo non solo il male ma anche il bene. Neghiamo l'uomo! Vuoi mettere che bello un mondo con pochi eletti, un faraone, qualche schiavo e tutto il creato ( fatto dal caos...va da sè!) a nostra disposizione? Vuoi mettere come è bello fare quello che si vuole con il popò degli altri? Si arriva così al nuovo medioevo; quello della luce elettrica ( che senza petrolio e senza nucleare te la raccomando) quella che tutti sono liberi di fare quello che vogliono a patto che siano in grado di pagare ( siano tasse o licenze in franchising) se no zac! Fantastico! Tutto positivo, tutto bello...tutto lucine e bacini! Tutto armonia...tutto NULLA! E va bene! Va di moda il nulla; va di moda la notte bianca. Già! Ma spenti i riflettori cosa resta? La notte! Un bel progresso; non c'è che dire! Dalla luce della crazione, alla notte bianca, dalla speranza al divertimento, al nulla! E poi ti dicono che i cattolici sono oscurantisti!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi