cerca

Dialogo

9 Dicembre 2008 alle 21:00

Se le idee fossero chiare non sarebbe necessario dialogare. Se si è veramente disponibili in via di principio ad ascoltare gli altri senza preclusioni o riserve mentali prima o poi si raccoglie qualcosa. Insistere significa infatti non demordere, ammettendo eventuali errori di valutazione nella convinzione che si possa raggiungere l'obiettivo condiviso con gli interlocutori. Gli ingredienti sono: pacatezza, disponibilità all'ascolto ed un pizzico di umiltà quast'ultima non necessariamente di valenza religiosa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi