cerca

Tettamanzi , il "rottamatore" della chiesa ambrosiana

6 Dicembre 2008 alle 17:40

Davvero, secondo il card. Tettamanzi, sarebbe questa la priorità della chiesa milanese? Anzichè convertire la società al Cristo Crocifisso e Risorto, le priorità sarebbero il dialogo, l'accoglienza e il sincretismo religioso? Anzichè convertire i non cattolici e rievangelizzare i cattolici , che vivono al più una fede molto molto annacquata, il Cardinale propone come panacea l'apertura di una moschea in ogni quartiere! Come dire : "ragazzi , abbiamo scherzato , la Chiesa si è ormai autodemolita . Rottamatevi anche voi fedeli , fatevi musulmani , riprovate con Maometto e sarete più fortunati ! " Non ho parole! A volte mi viene da credere che certi prelati - in preda ad un totale assoggettamento culturale e ideologico al pensiero dominante politicamente corretto - stiano perdendo la fede ...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi