cerca

Ce la farà Brunetta?

6 Dicembre 2008 alle 19:54

Ammiro Brunetta, ma penso che non riuscirà a cambiare la pubblica amministrazione se non si pone il problema di riformare la "politica" E'noto che i politici in base allo spoyle system scelgono i dirigenti e hanno in mano tutti i poteri di indirizzo e controllo della pubblica amministrazione.Questi poteri vengono esercitati con equità, giustizia,moderazione e in conformità alla legge?Ne dubito.Se non si impongono ai politici comportamenti virtuosi(per esempio nella scelta dei dirigenti , evitando iniquità e ingiusti favoritsmi e ammettendo un dialogo proficuo con la struttura,senza indebite invasioni di campo)non si concluderà niente, con gravi conseguenze sul piano della efficienza , legalità e quindi con danno generale di tutto il Paese. Diciamo le cose come stanno:la prima causa di inefficienza della pubblica amministrazione sono i politici!!!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi