cerca

L'ipocrisia della chiesa

3 Dicembre 2008 alle 10:36

Ieri abbiamo nuovvamente avuto la conferma di quanto la Chiesa di Roma sia ipocrita in due distinti episodi. Partiamo dal primo a noi geograficamente più vicini. Ieri si sono svolti in chiesa i funerali dell'assessore napoletano Nugnes. Senza assolutamente entrare nel merito del dramma familiare mi domando come mai per la chiesa il suicido di Nugnes sia diverso da quello di Welby a cui sono stati negati i funerali in chiesa? E' veramente paradossale che si usino due pesi e due misure difronte a drammi così grandi non trovate. Secondo,la Francia ieri ha presentato la sua richiesta di depenalizzare l'omessualità e cosa dice la chiesa...OSTRUZIONE. Non mi sembra molto coerente con il suo operato quando poi si batte a favore della libera professione.....religiosa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi