cerca

Testimoni silenziosi

27 Novembre 2008 alle 14:00

A leggere quelle lettere scritte sulla vita al confine della morte vi è un fatto: Eluana da viva fa pensare... pensare spesso piuttosto bene, e questo è un bene incalcolabile... l'assoluta limitatezza di Eluana squarcia o rivela il torpore della nostra mente, la paralisi della carità, altri limiti che non sono meno gravi come, forse, un dissennato edonismo, addirittura giuridico....siamo così pieni di tanti altri buoni maestri da voler seppellire in fretta questo scomodo testimone silenzioso, immagine dell'Altro che ha segnato il tempo con la croce, sofferta vita generatrice di vita..?? le suore fanno molto e dicono poco. Vedono la vittima innocente, con la tradizione, loro, vedono diritto. Amano. Le chiamano madri, madri appunto...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi