cerca

Il consumatore frustrato

27 Novembre 2008 alle 08:36

La poverta' spirituale e' figlia del materialismo, non del liberismo. Il libero mercato non ti impedisce di godere del poco o di apprezzare le cose dello spirito. Se sei un consumatore compulsivo in un sistema capitalista non sei meno spirituale di quello che saresti in un regime collettivista: un consumatore frustrato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi