cerca

Natale ai Caraibi

26 Novembre 2008 alle 17:00

A Cuba il regime comunista discrimina, perseguita e incarcera gli omosessuali. Qualche isola più in là un gay comunista italiano, vincendo una serie di prove da villaggio turistico, pare spieghi a noi popolo bue l’importanza del rispetto per la diversità. Mi sa che la famosa risata, non riuscendo a seppellire i destinatari, ci sta provando con i mittenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi