cerca

La crisi della famiglia e una certa disinformazione

24 Novembre 2008 alle 14:24

La famiglia è in profonda crisi: lo sanno tutti. Non tutti pensano, però, che contribuisce al discredito di questa istituzione anche la propalazione di notizie spesso prive di fondamento. Ad esempio si dice spesso:la violenza nei confronti delle donne e dei bambini nasce e si sviluppa in famiglia più che all'esterno di essa. A me sembra una notizia totalmente falsa. Sarebbe interessante sapere cosa si intende per violenza nei confronti dei bambini(ad esempio il rimprovero è violenza psicologica? e lo scapaccione?)Far passare un messaggio del genere vuol dire ricoprire le persone ,che ci stanno più vicino, di una generalizzata sfiducia ,quasi dossero protenziali aggressori o maniaci. Ma soprattutto sembra un tentativo della lobby dei psicologi di trovare nuovi potenziali clienti , naturalmente a pagamento

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi