cerca

Un governo che governi

20 Novembre 2008 alle 19:45

Il "trasformismo storico" della sinistra e la sua tradizionale "lotta senza quartiere" proeseguono imperterriti senza tener conto di una vittoria striminzita nel 2006, di una coalizione disastrosa e litigiosa, di una sconfitta schiacciante quest'anno, e della mancanza - e cosa forse piu' grave di tutte, che perdura da 14 anni - di un progetto politico degno di questo nome. Gli USA, dopo 8 anni di "governo qualechesia", hanno accettato il cambio e in modo coeso si preparano alla trasformazione, con una reciproca offerta, da parte dei maggiori partiti, di collaborazione e di sostegno. I veri pugni nello stomaco dati al cittadino s-governato sono dati in Italia dalle demagogiche affermazioni di chi a sei mesi dalle elezioni stra-perse si scaglia contro il governo in tempo di crisi, organizza scioperi e cortei, porta giovani senza-speranza in piazza, lasciando prefigurare una debolezza nell'esercizio del governo, che è il nostro italico tallone di Achille. Un "governo che governi davvero" è tutto quello che l'Italia chiede. La costante insofferenza, la speranza di rivalsa immediata attraverso lo stillicidio delle elezioni amministrative ed europee, gli argomenti "ribaltati" della sinistra (come sono ora la critica alla politica di rigore economico inaugurata sulla spesa del settore pubblico, e la richiesta di respiro a salari e pensioni: forse W ha la faccia di chiedere la riduzione delle tasse?), la poca memoria sulla "ripresina" non sfruttata da Prodi, rendono l'argomentare dell'opposizione una nenia che siamo ansiosi di rimuovere dalle nostre quotidiane occupazioni di italiani all'estero. In attesa dell'avvio di politiche post-partisan all'americana, la preoccupazione è pero' soprattutto che il "rischio regime", millantato, non si trasformi in una "domanda" di regime di fronte a quello che, vista da lontano, (da Pechino, per esempio!) sembra davvero un "rischio anarchia". E, in tempo di crisi, i mali estremi portano - out of the blue - estremi rimedi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi