cerca

Aggiornare Ippocrate

18 Novembre 2008 alle 19:30

Nell'antica Grecia, a per molto tempo dopo ancora, di malattia si guariva o si moriva. Rapidamente. Oggi (purtroppo? per fortuna?)le terapie non sono altrettanto univoche, e capita che non si guarisca e non si muoia. Per decenni. "Regolerò il tenore di vita per il bene dei malati secondo le mie forze e il mio giudizio, mi asterrò dal recar danno e offesa", giurava Ippocrate. Qualcuno si sente sicuro di sapere cosa avrebbe giurato oggi?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi