cerca

Un lume per Eluana

14 Novembre 2008 alle 17:30

la legge, infischiandosene di chi voleva prendersene cura. La chiamano libertà, ma è omicidio. Invitate anche i vostri amici a questo gesto, una candela accesa sulle finestre, anche su quelle virtuali – blog, siti, giornali… perché non si può rimanere indifferenti davanti a un condannato a morte

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi