cerca

Fine…

14 Novembre 2008 alle 18:10

... ma supponiamo, anche solo per un attimo, che in quel corpo ci sia ancora una coscienza attiva, viva, in qualche modo senziente. Non sarebbe ancora più atroce, più sadico, più ferocemente anticristiano che mai costringere quella coscienza a rimanere imprigionata per altri 20, 30 anni in quel corpo ormai disintegrato, mineralizzato ? Chi sopporterebbe mai una tortura del genere? Forse qualcuno di quelli che ha depositato le sue saggezze in quest'angolo? Attenzione ad invocare Dio e la Vita quando il naso in cui infilano il sondino per l'alimentazione forzata non è il proprio...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi