cerca

I Liberal hanno votato Obama pensando che diventeranno più liberi, ma non è così

13 Novembre 2008 alle 10:20

L'individuo come un assoluto, separato da tutti e da tutto, sembra essere l'ideale dei liberal che hanno scelto Obama. E Obama e' li' per garantire questa separazione da tutto e tutti, anche a danno di chi non puo' chiamare un avvocato a difenderlo, perche' l'individuo assoluto e' assolutamente impotente nei confronti dello stato e quindi corrisponde al progetto del cittadino ideale che non crea problemi al potere. E' triste che gli abitanti del paese che ha ispirato Tocqueville abbiano in maggioranza dimenticato la sua lungimirante analisi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi